PIANO TRIENNALE DI PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE

Pubblicato il 11 gennaio 2022 • Comune

La Legge 6 novembre 2012 n. 190, concernente “Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e della illegalità nella pubblica amministrazione”, prevede che tutte le pubbliche amministrazioni provvedano ad adottare il Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione. Il Comune di Cossato ha adottato con delibera di Giunta Comunale n. 208 del 29 Dicembre 2021, il proprio Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione (PTPC) 2022-2024.
Il Piano dovrà essere oggetto di approvazione entro il 31 gennaio 2022.
Il Piano Nazionale Anticorruzione approvato dall’A.N.A.C. Autorità Nazionale Anticorruzione prevede che le Amministrazioni, al fine di elaborare un’efficace strategia anticorruzione, devono realizzare forme di consultazione con il coinvolgimento dei cittadini
e delle organizzazioni portatrici di interessi collettivi in occasione dell’elaborazione/aggiornamento del proprio piano ed in sede di valutazione della sua adeguatezza. A tale scopo, i cittadini e tutte le associazioni e altre forme di organizzazioni portatrici di
interessi collettivi, la RSU e le OO.SS. territoriali, possono presentare eventuali suggerimenti e/o proposte di cui l’Amministrazione terrà conto in sede di approvazione del proprio Piano Triennale Anticorruzione.


Si invitano pertanto gli interessati a trasmettere propri suggerimenti e/o proposte entro e non oltre il 21 GENNAIO 2022 tramite:
- posta elettronica certificata all’indirizzo: cossato@pec.ptbiellese.it
oppure
- inoltro all’Ufficio Protocollo in orario d’ufficio: Piazza Angiono, 14 – 13836 Cossato (BI)
utilizzando l’allegato modulo.

Clicca qui per scaricare e compilare il modulo per osservazioni e suggerimenti