Regione Piemonte

Domanda occupazione temporanea suolo pubblico - superiore a 6 ore

Ultima modifica 5 febbraio 2019

Occupazione di spazi pubblici per periodi superiori a 6 ore senza manomissione di suolo pubblico

Cos’e’?
Per eseguire dei lavori per i quali si debbano usare ponteggi, autocarri, autopompe o depositare materiali che occupino suolo pubblico, occorre l’autorizzazione del Comune, qualora l’occupazione abbia durata superiore alle 6 ore. La richiesta deve comunque effettuarsi se l’occupazione, di durata inferiore alle 6 ore, venga eseguita con autoscala superiore a 8 metri.
L’occupazione di suolo pubblico è di norma sottoposto ad un canone (C.O.S.A.P.).
Il canone si calcola in base al tipo di occupazione, alla superficie dello spazio ( in metri quadrati ), alla durata ed alla zona in cui si intende fare l’occupazione. Il vigente Regolamento comunale sulla COSAP, infatti suddivide il Comune in due aree, una centrale ed una periferica, ( che hanno tariffe giornaliere differenti ).
Chi occupa il suolo pubblico senza autorizzazione viene considerato abusivo e per questo sanzionato.

Dove Andare?
Per avere informazioni e ritirare la modulistica occorre recarsi presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico (U.R.P.).
Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere all’Ufficio Polizia Municipale .

Cosa si deve fare?
Per ottenere l’autorizzazione per l’occupazione di spazi pubblici occorre:
• inoltrare il modulo di comunicazione all’Ufficio Relazioni con il Pubblico che protocollerà la domanda
• Ritirare l’autorizzazione presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico;
Qualora il tipo di occupazione richieda modifiche temporanee della circolazione stradale, il Comando provvederà ad informare il richiedente in merito ai provvedimenti da adottare.

In quanto tempo?
Per ottenere l’autorizzazione la domanda deve essere inoltrata almeno 6 giorni prima. Quando le richieste di occupazione di suolo pubblico riguardano particolari vie cittadine, in cui occorre modificare la circolazione stradale ed adottare ordinanze e divieti, i tempi di autorizzazione sono più lunghi.

Quanto Costa?

  • Tariffe
  • Marca da bollo da Euro 16,00 per la domanda
  • Marca da bollo da Euro 16,00 che verrà applicata sull’autorizzazione,
  • Euro 0,52 per segreteria

Il  pagamento del canone viene effettuato presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico al momento del ritiro dell'autorizzazione.

Responsabile del Procedimento
Responsabile del procedimento Polizia Municipale Comando e Servizi p.i. Davide Villanova.