Regione Piemonte

T.A.S.I

Ultima modifica 8 maggio 2019

La legge di Bilancio 2019 ha confermato l'impianto impositivo pregresso stabilito precedentemente dalla Legge 29/12/2015 n. 208 (Legge di stabilita' 2016).

Resta abolito il pagamento della Tasi relativamente all’abitazione principale da parte del possessore ovvero del titolare del diritto reale.

Si rammenta che le abitazioni principali classate catastalmente in A1, A8 e A9 sono assoggettate all’Imposta Municipale Propria (I.M.U.)
Rimangono comunque assoggettati al tributo:

Fabbricati costruiti dalle imprese costruttrici e destinati alla vendita

E' prevista l'applicazione dell'aliquota di base della TASI per le unità immobiliari costruite dalle imprese costruttrici e destinate alla vendita fintanto che permanga tale destinazione ed a condizione che non risultino locate.

Fabbricati rurali ad uso strumentale di cui al comma 8 dell’art. 13 del decreto-legge n. 201 del 2011

I fabbricati di cui al comma 8 dell’art. 13 del D.L. n. 201/2011 sono assoggettati a TASI con un’aliquota non superiore a quella base. Se il proprietario e l’occupante sono soggetti diversi la TASI sarà dovuta rispettivamente per il 90% e per il 10% ai sensi dell’art. 3 comma 2 del Regolamento Comunale per il tributo sui servizi indivisibili.

Per informazioni rivolgersi
all'Ufficio Entrate Patrimoniali, Tributarie e Fiscali
numero verde 800 209 042

SCADENZE TASI

  • Prima rata 17 GIUGNO 2019
  • rata (saldo) 16 DICEMBRE 2019

ALIQUOTE

  • Le aliquote sono state approvate con Deliberazione C.C. 4 del 13/02/2019 e sono rimaste invariate. Vai ai Regolamenti

PER IL CALCOLO DELL'IMPOSTA SONO A DISPOSIZIONE I DUE CALCOLATORI SOTTOSTANTI

Il primo riporta la posizione contributiva in base agli immobili presenti nelle banche dati del Comune di Cossato e consente la stampa dei modelli di pagamento F24 precompilati.

Il secondo consente il calcolo dell’imposta da pagare previo inserimento dei dati delle proprietà immobiliari e degli ulteriori dati necessari alla compilazione dei modelli di pagamenti F24.