Regione Piemonte

Autentica di Firma

Ultima modifica 5 febbraio 2019

Cos'è?
L’autentica di firma consiste nell’attestazione, resa da funzionario incaricato, che la sottoscrizione in calce al documento è stata apposta in sua presenza, previo accertamento dell’identità della persona che sottoscrive.

Dove Andare?
L’ interessato deve presentarsi personalmente all’Ufficio Anagrafe o all’Ufficio Relazioni con il Pubblico.
Se l’interessato è impossibilitato a recarsi in uno dei predetti uffici è  prevista la possibilità che un funzionario si rechi presso l’abitazione a raccogliere la firma. In questo caso un familiare dovrà farne richiesta presso uno dei due uffici interessati portando con sé il documento da firmare.

Quali sono i requisiti di accesso?

  1. essere maggiorenne
  2. essere in pieno possesso delle proprie facoltà

Se l’interessato dell’autentica è

  • minorenne, la sottoscrizione deve essere effettuata da chi esercita la potestà o dal tutore
  • analfabeta o impedito fisicamente, è il funzionario incaricato che provvede all’autentica attestando  l’impedimento a firmare, senza bisogno di testimoni
  • interdetto o incapace di intendere e di volere, la sottoscrizione deve essere effettuata dal tutore

Cosa Occorre?
Documento di identità valido

Quanto costa?
In base all’uso per cui l’autentica è richiesta può essere soggetta all’imposta di bollo di Euro 16,00.