Regione Piemonte

Autentica di fotografie

Ultima modifica 5 febbraio 2019

Cos'è
L’autenticazione di fotografie è limitata ai seguenti casi:

  • richiesta di passaporto e patente;
  • autorizzazione per porto d'armi, licenza di caccia, licenza di pesca.

Dove andare?
L'interessato deve presentarsi personalmente all'Ufficio Servizi Demografici del Comune .

Cosa Occorre?
Occorre presentare:

  • una fotografia recente a mezzo busto, a capo scoperto (ad eccezione dei casi in cui la copertura del capo con velo, turbante o altro sia imposta da motivi religiosi, purchè i tratti del viso siano ben visibili);
  • un documento di riconoscimento valido. In mancanza, è necessaria la presenza di due maggiorenni, muniti di valido documento di riconoscimento, quali garanti.

Nota Bene:
In applicazione alla Legge Bassanini, le fotografie necessarie al rilascio di documenti personali devono essere autenticate direttamente dal personale dell'Ufficio a cui si presenta la richiesta (Questura-Motorizzazione-Provincia), se presentate personalmente.

Tempi di erogazione del servizio
L'autenticazione di fotografia viene fatta immediatamente.

Quanto costa?
Il servizio è gratuito.